Intercultural;

  • 4 Seminario Interculturale

    4° WORKSHOP 2016

     

    SIETAR Italia è lieta di invitarvi al seguente workshop interculturale

    Giornata di Studio dedicato all'Educazione Interculturale

    Venerdì 18 novembre 2016 – 14.30-18.00

    Presso Siena Italian Studies - Via Fontebranda 95, Siena

    Abstract:

    SIETAR Italia vi invita alla prima “Giornata di studio dedicato all’Educazione Interculturale” a Siena il giorno 18 novembre, 2016.  L’evento è rivolto a educatori, insegnanti e responsabili delle scuole della Provincia di Siena (e non solo!), per creare un dialogo proficuo sui temi, le esperienze e i vari progetti di scambio interculturale (o linguistico) presenti nel nostro territorio durante l’anno passato. Siete invitati a partecipare con una relazione di un vostro progetto o con un'esperienza di scambio interculturale/linguistico svolta nell’ultimo anno. Siamo interessati a coinvolgere non solo insegnanti di lingua, ma anche insegnanti con esperienze e/o classi multietniche, impegnati nelle dinamiche dell’integrazione culturale.

    L’evento è gratuito e prevede una breve presentazione di SIETAR Italia. Si terrà alla nuova sede di Siena Italian Studies, sita in Via Fontebranda, 95. Su richiesta, è possibile ottenere anche un certificato  di partecipazione all’evento. 

    Per partecipare con una breve relazione, si prega di inviare un paragrafo descrivendo il vostro progetto a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.4 Seminario Interculturale entro mercoledì 9 novembre ottobre. 

    Si prega di confermare la propria presenza inviando una mail aQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

     

     
  • Evento "Il castello"

     

    Proiezione e Incontro con gli Autori

     

    SIETAR Italia è lieta di invitarvi al seguente evento



    Proiezione e Incontro con gli Autori del Film "Il castello" di D'Anolfi e Parenti

    Venerdì 4 novembre 2016 – ore 17:30

    Presso lo spazio Medionauta - Via Confalonieri 2 Milano

    Il giorno 4 novembre alle ore 17.30 presso lo spazio Medionauta, Via Confalonieri 2 Milano, angolo Via Borsieri (fermata metro linea 5 "Isola") ci sarà la proiezione e incontro con gli autori del film "Il castello" di D'Anolfi e Parenti. 

    “Il castello” è un film che racconta un anno dentro l’aeroporto intercontinentale di Malpensa, un luogo in cui la burocrazia, le procedure e il controllo mettono a dura prova la libertà degli individui, degli animali e delle merci che da lì transitano. L’aeroporto è un luogo strategico in cui si concentrano tutte le forze dell’ordine esistenti in un paese. Qui si sperimentano le nuove forme del controllo: un laboratorio permanente sulla sicurezza come nessun altro spazio pubblico riesce ad essere. Servizi Segreti italiani e stranieri, Polizia di Frontiera, Guardia di Finanza, Guardie giurate, cani anti droga anti valuta e anti esplosivo, telecamere ovunque e la paura sempre alimentata di un pericolo sconosciuto in arrivo. Osservando la vita dell’aeroporto componiamo, in quattro movimenti, il ritratto di una frontiera. Il castello è un film corale, a volte drammatico, a volte ironico, a volte contemplativo che procede per situazioni emblematiche nel corso delle quattro stagioni.(Link per il trailer :  Il castello di D'Anolfi e Parenti)

    Al termine della proiezione sarà offerto un aperitivo. La partecipazione è libera previa iscrizione a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (sarà comunque gradito un contributo a favore della associazione SIETAR Italia, che organizza l’evento).

    Massimo D’Anolfi è nato a Pescara ed è videomaker dal 1993. Ha scritto la sceneggiatura del film Angela di Roberta Torre, presentato alla Quinzaine des realizateurs a Cannes nel 2002. Nel 2003 ha realizzato cinque documentari radiofonici per Radio RAI3. Si torna a casa, appunti per un film (2003) è stato selezionato al Torino Film Festival e Play (2004) al Festival dei Popoli di Firenze. Assieme a Martina Parenti ha realizzato I promessi sposi (2006), presentato al Festival del film di Locarno e premiato al Festival dei Popoli e a Filmmaker Film Festival, e Grandi speranze (2009) sempre presentato al Festival del film di Locarno.

    Martina Parenti lavora per il cinema e la televisione come documentarista. Nel corso degli ultimi anni ha realizzato documentari proiettati e premiati in vari festival. Tra i quali L’estate di una fontanella (2006), selezionato al Bellaria Film Festival e Animol (2003), presentato a Filmmaker Film Festival. Ha realizzato programmi televisivi tra cui School in Action (2006), L’apprendista stregone (2002). Nel 2006 ha diretto un episodio del film collettivo Checosamanca. Assieme a Massimo D’Anolfi ha realizzato I promessi sposi (2006), presentato al Festival del film di Locarno e premiato al Festival dei Popoli e a Filmmaker Film Festival, e Grandi speranze (2009) sempre presentato al Festival del film di Locarno.
    La più recente opera degli autori è il documentario “Spira Mirabilis”, presentato  in concorso al Festival del Cinema di Venezia 2016.

     
     

     

     
  • TESOL


    12132666 690939367707754 5175867736198115772 o

    Questo è il volantino della conferenza di TESOL Italia che si terrà sabato 21 novembre 2015 presso l'Università di Trento.

    Peter Anderson, tesoriere di SIETAR Italia, è stato invitato a tenere un workshop sugli stereotipi nazionali e culturali e su come diventare competenti da un punto di vista culturale.