Cari Soci e Amici di SIETAR Italia,

Siamo giunti alla fine del 2017, e come da tradizione, a nome di tutto il Direttivo di SIETAR Italia auguro a tutti voi e ai vostri cari i migliori auguri per queste festività natalizie e per uno splendido 2018.

Il 2017 è stato un anno impegnativo per la nostra associazione. Abbiamo consolidato la presenza di SIETAR Italia sui social networks ed abbiamo continuato a stipulare partnership con enti e istituzioni con cui condividiamo parte della mission. Soci e simpatizzanti ricevono costantemente le newsletter e le comunicazioni di eventi via email grazie al team di comunicazione in cui Paola Motta e Eliza Nash sono i principali motori; su Facebook grazie ai post giornalieri di Cristina Volpi, e grazie alla correzione dei testi in inglese da parte di Peter Anderson. Abbiamo inoltre aggiornato costantemente il sito internet di SIETAR Italia, con gli eventi in programma, ma anche con i profili e i contatti dei Membri del Direttivo e dei Saggi di SIETAR Italia, grazie alla collaborazione del volontario Lorenzo Gabriele Fignon. Non avremmo potuto fare molte delle cose fatte senza l’attivazione di un tirocinio di Gradiola Kapaj della Carinthia University of Applied Sciences, che ci ha aiutato in questi mesi con lo svolgimento delle attività di comunicazione e organizzazione degli eventi. Le attività amministrative di SIETAR Italia sono inoltre gestite da Elizabeth Abbott e dal nostro commercialista Marco Parnaso.

Colgo, inoltre, l’occasione per ricordare a tutti le attività e le iniziative che SIETAR Italia ha realizzato durante il 2017. Abbiamo organizzato due eventi di ampio respiro, che ci hanno consentito di essere attrattivi per gli Interculturalisti presenti su tutto il territorio nazionale, e al tempo stesso di fare network a livello internazionale anche con gli Interculturalisti presenti all’interno di SIETAR Europa e Global Connect. In particolare, abbiamo organizzato l’incontro coincidente con l’Assemblea Generale dell’11 febbraio 2017 dedicato al tema dello sviluppo di Leader Globali e Sostenibili con Bettina Gehrke; e abbiamo organizzato il IX Convegno di SIETAR Italia a maggio 2017, dedicato al tema dell’Identità Multiculturale nel mondo oggi a cui hanno partecipato più di 100 persone tra italiani e stranieri. Sono stati, inoltre, organizzati altri 5 seminari su diverse tematiche dalla gestione delle diversità, alle diverse aree del mondo.

Sappiamo di essere un po’ “Milanocentrici”, ma questa non è una scelta voluta. I seminari SIETAR Italia sono organizzati su Milano per il semplice motivo che il team che organizza gli eventi coordinato da Paola Motta è a Milano, e di conseguenza è più facile organizzare “in casa propria”. Ciò non toglie che SIETAR Italia intende estendersi ed organizzare eventi ed iniziative su tutto il territorio nazionale; di conseguenza ricordo che se i soci non presenti su Milano vogliono organizzare gruppi locali, o eventi ed iniziative in altri luoghi in Italia, siamo ben felici di supportarne l’organizzazione.

Attraverso una “call for presentations” abbiamo creato il nuovo calendario eventi del 2018, che potete trovare sul sito o cliccando qui. Nel 2018 non organizzeremo un Convegno Annuale SIETAR. L’organizzazione del IX Convegno di SIETAR Italia svoltosi a maggio 2017 è stato molto impegnativo dal punto di vista organizzativo. Abbiamo, tuttavia, appena terminato di lavorare alla pubblicazione “Multicultural Identities: Challenging the Sense of Belonging” (a cura di Maura Di Mauro e Bettina Gehrke, 2018 edizioni Fondazione Intercultura Onlus) che raccoglie gli atti del IX Congresso SIETAR Italia e che sarà distribuito gratuitamente a chi ha partecipato al IX Congresso, a chi parteciperà alla festa per il 10° anniversario di SIETAR Italia ed a tutti gli iscritti di SIETAR Italia nel 2018.

Inizieremo il 2018 con il consueto evento annuale dell’Assemblea Ordinaria e con una grande festa per il 10° Compleanno di SIETAR Italia, a cui soci e non soci sono invitati. L’Assemblea Ordinaria dei Soci è un momento di condivisione tra il Consiglio Direttivo ed i Membri dell’Associazione, in cui vengono presentate le attività svolte durante l’anno e la rendicontazione economica. In questa occasione, tutti i nostri Soci che vogliono partecipare più attivamente alla vita associativa possono candidarsi al Consiglio Direttivo. Ci farebbe piacere se i Soci condividano opinioni, aspettative ed idee verso l’Associazione, considerando da dove siamo partiti e in che direzione muoverci, e un l’eventuale cambiamento dell’assetto organizzativo dell’Associazione a cui come direttivo stiamo pensando.
Vi aspettiamo numerosi il 27 gennaio 2018! Per i dettagli del programma e per partecipare cliccate qui: per i Soci SIETAR Italia e per i Non Soci.

Vi ricordiamo inoltre che nel 2018 ci sono a calendario ben 10 eventi. Il programma 2018 è stato inserito tra gli eventi che forniscono i crediti formativi all’Ordine degli Assistenti Sociali della Lombardia, grazie ad Elisa Kalaj. Inoltre, nel 2018 SIETAR Italia svolgerà una ricerca sul tema “Contrastare la paura: creare anticorpi, trovare antidoti” che sarà coordinata dalla nostra vicepresidente Paola Motta e che è stata appoggiata dal Comune di Milano. Come associazione dedicata ed impegnata sull’intercultura condividiamo la forte preoccupazione verso la diffusione di radicalismi ed estremismi e soprattutto verso i comportamenti di intolleranza e di chiusura nelle nostre società verso chi è percepito come diverso. Ci impegniamo a capire e a contrastare comportamenti che si basano su atteggiamenti etnocentrici e radicalizzazioni verso chi è diverso. La pubblicazione “Multicultural Identities: Challenging the Sense of Belonging” così come la ricerca sulla paura cercano di fornire maggiore comprensione su questo tema e a fornire anche degli strumenti per affrontare e cercare di risolvere il problema.

Speriamo di vedere molti dei nostri soci e simpatizzanti il 27 di gennaio alla festa del 10° compleanno di SIETAR Italia.

Nel frattempo, i migliori auguri di buone feste e di buon 2018!

Maura Di Mauro
Presidente di SIETAR Italia